FSI - Federazione Scacchistica Italiana FID - Federazione Italiana Dama UISP Scacchi FIGG - Federazione Italiana Gioco Go FNGO - Federazione Italiana Gioco Othello
Data e ora:

Mercoledì 11 luglio, dalle ore 19:00 in poi, all'Acrobax ex cinodromo, Via della Vasca Navale, 6 (vicinissimo a Ponte Marconi), ci sarà una serata di scacchi, per stare insieme, per giocare e magari anche per far conoscere meglio il gioco a semplici appassionati o curiosi che si troveranno lì per un altro evento concomitante (proiezione+dibattito).

Essendo la "prima volta" degli scacchi in questa location, è un "esperimento" che, se piacerà a noi e sarà gradito da chi ci ospita, ripeteremo aggiustando il tiro anche in futuro.

Sarà un'occasione per gioco libero / torneo (a seconda dei partecipanti e dell'evolversi della serata) in una serata divertente, alternativa e gratuita. Vi aspettiamo numerosi.

Venerdì 29 giugno, presso la sede dell'ASD Ostia Scacchi, si è disputato il torneo di scacchi a squadre valevole come selezione regionale del Lazio per il Trofeo CONI 2018.
Tra le undici squadre iscritte ha prevalso - secondo pronostico - la forte rappresentativa di Ostia Scacchi 1.
Per quanto riguarda la partecipazione dell'ASD Quattro Torri, i nostri giovani atleti, con eccezione della prima scacchiera spesso decisamente penalizzati dalla differenza d'età, sono stati autori di una prestazione piena di spirito sportivo e combattività. I quattro punti squadra ottenuti (su dieci, incluso il forfait) e la nona posizione nella classifica finale non rendono forse giustizia a una prestazione che li visti in vera difficoltà solo nell'incontro con i vincitori del torneo, al primo turno.
Tutti i nostri giocatori si sono messi in luce, sia pure a fasi alterne.
In prima scacchiera Daniele Lauria, contrapposto ai migliori giocatori delle squadre avversarie, ha ottenuto una bella vittoria e due notevoli partite patte, giocando con precisione e tenacia due difficili finali di partita.
In terza scacchiera, con due punti e mezzo su quattro partite, Edoardo Panella, per nulla intimorito dai più grandi e quotati avversari, è risultato sicuramente tra i nostri il giocatore più continuo e concentrato.
In seconda scacchiera Giulia Alfidi, gentilmente "prestata" ai nostri colori dall'ASD Ostia Scacchi in sostituzione della titolare Sara Beltrame, e in quarta scacchiera il giovanissimo Luca Di Paolo, hanno disputato diverse buone partite, ricche di idee e combattività, non riuscendo purtroppo a portare a risultato alcune posizioni molto favorevoli. Ambedue hanno saputo dare comunque con precisione il loro contributo al sonoro successo del secondo turno (en plein, 4-0).
La manifestazione, arbitrata da Rosario Lucio Ragonese, si è svolta in un clima sportivo e sereno, mettendo ancora una volta in luce il valore associativo ed educativo del nostro amato gioco.

Di seguito alcune foto della manifestazione.

Sabato 30 Giugno, a partire dalle ore 20.00, presso il Simon Hotel, il Gruppo Storico “Lavinium” dell’Associazione Tyrrhenum metterà a disposizione di grandi e piccini le riproduzioni di giochi e giocattoli dell’Antico Lazio e del Medioevo e vi permetterà di fare un viaggio nel tempo per farvi conoscere, “toccando con mano”, come si divertivano i nostri antenati. Per i ragazzi sarà anche possibile indossare i costumi antichi e fare le foto con i nostri personaggi.

In calce la locandina.

 

Renato e Anthony: immagine indissolubile.

Pausa di lavorazione di un film. Anthony Quinn chiede una scacchiera e un avversario: Renato Tavoloni, Attore per Gioco, grande  appassionato del “Re dei Giochi”, si offre di Giocare col Re degli Attori.
La pausa si prolunga. Le riprese si bloccano. Tutti a guardare…

Aveva molto viaggiato, Renato… Ricordava sempre quando, col padre, si trovò nel ’39 in una nube di insetti sugli altipiani dell’Abissinia e lui, bambino, riuscì d’istinto a salvare entrambi chiudendo di scatto il finestrino dell’auto prima che il buio e il frinire terrificante di milioni di locuste li travolgesse per lunghissimi, indicibili attimi, eterni come millenni, prima di passare oltre e agghiacciare, pietrificare, far scomparire in un attimo tutte le forme di vita dalla savana che li aveva circondati un attimo prima. La vita, il loro miracolo: la morte, il nulla del mondo che li aveva avvolti, salvi, in un solo momento. Loro due: soli.

Il penultimo saluto al nostro “Eroe dei Tre Mondi”  – Europa, Africa e America – è avvenuto ieri mattina (24/06/2018) alle 10 a Lavinio Mare, presso la Chiesa di S. Francesco a piazza Lavinia: la stessa Chiesa davanti alla quale lui, ateo convinto, dieci anni fa vinse, quasi cieco, ottantenne, il Trofeo Scacchistico “Boccione” sotto il caldissimo sole di Agosto e sotto lo sguardo entusiasta di quasi 100 appassionati di tutte le età: Esperti, Appassionati, Juniores, come, da allora, la nostra ASD “Quattro Torri” ama chiamarli dopo l’incredibile successo di quella splendida Festa di Piazza giocata da molti in accappatoio e costume, tornati dal mare.

Fu forse l’ultima volta che uscì di casa. Lo applaudimmo tutti, dai 5 agli 80 anni, emozionati e ammirati da quel miracolo, di volontà e di passione, per il suo gioco che amava.

All’alba del 23 Giugno, sul lettino del Pronto Soccorso, anche il suo ultimo pensiero è stato un gesto di amore: per Caterina, la figlia, che gli era accanto.

“Anche Tu, devi mangiare…”.

Gli amici presto potranno ricordarlo nella sua casa, in viale Arcobaleno; e a Lavinio Mare c’è anche “viale del Sole”…

Il Sole del suo inenarrabile, e pur narrato sogno e delirio di vita e di morte sull’Acrocoro Etiopico.

Il Sole del suo miracolo con Leandro, a piazza Lavinia.

Il Sole che illumina lui, coi pezzi Neri, ed Anthony Quinn, alla guida dei Bianchi.

Ora, la sua lunga partita con la vita è finita; ma lì, in un arcobaleno, nel cielo, forse crederemo di intravederli giocare di nuovo, come  – ne “Il Settimo Sigillo” –  il Cavaliere e la Morte: che era la Vita.

Sì: li rivedremo, uniti per sempre, in cielo e sulla terra. Assisteremo di nuovo alla loro prima partita e, al tempo stesso, alla rivincita che Anthony, il Sole, la “stella” inseguì e chiese a Renato dopo aver perso. Quella rivincita che anche noi potremo giocare, resi più ricchi dal loro tesoro, da quanto ci hanno insegnato con la bellezza, l’umiltà, la passione di una partita che è eterna.

Grazie, Renato.

Per tutto il mese di Giugno 2018, presso l'Antico Caffè Social di Ariccia, il martedì e il giovedì, corso gratuito di scacchi e sport della mente, per tutti e per tutte le età.

Questo il calendario:

martedì 5 Giugno 2018 - h. 16:45-18:15
giovedì 7 Giugno 2018 - h. 16:45-18:15
martedì 12 Giugno 2018 - h. 16:45-18:15
martedì 19 Giugno 2018 - h. 16:45-18:15
giovedì 21 Giugno 2018 - h. 16:45-18:15
martedì 26 Giugno 2018 - h. 16:45-18:15
giovedì 28 Giugno 2018 - h. 16:45-18:15

Si segnala che la data del 14 Giugno è annullata.

Per motivi logistici, è indispensabile la prenotazione (via mail o per telefono) a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 06/87615498

In calce il volantino del corso. Buone partite a tutti!

 

Nel weekend del 26 e 27 Maggio 2018 ci saranno tre eventi organizzati da "Scacchi in Tour". Di seguito gli appuntamenti:

1) Sabato 26/05/2018 mattina - Santa Maria delle Mole festa della Scuola Primo Levi al Campo di calcio adiacente la stazione ferroviaria;
2) Sabato 26/05/2018 pomeriggio - Festa di Santa Maria Ausiliatrice - Oratorio Basilica S.M.Ausilatrice ore 17:00;
3) Domenica 27/05/2018 - Evento "Albano Insieme" ad Albano Laziale - postazione numero 15.

Di seguito i bandi degli eventi da poter scaricare.

 

Regina Margherita: il racconto di un pomeriggio "magico" dedicato agli scacchi (18/05/2018)

Si è concluso il corso extra-scolastico della scuola Regina Margherita con una fantastica attività finale che ha visto impegnati genitori e figli per un “magico” pomeriggio dedicato al gioco degli scacchi e al divertimento.

All’interno degli spazi meravigliosi del Villaggio Globale, in zona Lungotevere Testaccio, lo scorso venerdì 18 maggio 2018 è andato in scena il torneo conclusivo genitori-figli che ha visto la partecipazione di 10 coppie formate da un bambino e un genitore.

Il torneo ha avuto la durata di cinque turni e ha visto trionfare la coppia composta da Valerio & Pietro Reggiani con 7 punti su 10, grazie al migliore spareggio tecnico nei confronti delle coppie formate da Davide & Fidel Signorile e Diego & Luca Panvini entrambe sul podio a pari merito con i primi classificati.

A seguito delle premiazioni, dove bambini e genitori hanno ricevuto una medaglia di partecipazione offerta dall’associazione Genitori Regina Margherita e un attestato, l’evento ha riservato ancora tantissime sorprese con una “pizzata” collettiva nel cortile esterno per poi concludersi con una partita di scacchi viventi tenuta dal maestro Antonio Di Mezza e Leonardo Vilona, terminata in pareggio, e che ha coinvolto bambini e genitori in un’atmosfera unica.

Con l’occasione l’associazione Quattro Torri ringrazia l'IC Regina Margherita per aver reso possibile tutto questo, i genitori ed i bambini, Davide S., Davide L., Michele, Fabio, Valerio, Jordi, Yuri, Diego, Luca, Adriano, Sebastiano, Alessandro, Giulio e Bernardine che hanno preso parte al corso.

Il ringraziamento va esteso anche ai nostri istruttori, Leonardo Vilona e Antonio Di Mezza per l’impegno e per il lavoro svolto con energia durante l’anno, oltre che al coordinatore dell’associazione Genitori Regina Margherita, Sandro Ambrosanio che ha svolto un ruolo chiave in ottica organizzativa, e non solo, per l’ottima riuscita del corso.
Al prossimo anno, alla prossima avventura sulle 64 caselle!

© 2016 - 2019 ASD Quattro Torri - C.F. 96360010589 | Sitemap | Cookie policy | Webmaster: Alessio Richichi

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per la migliore navigazione degli utenti.